domenica 13 gennaio 2013

Zuppa di soba bollente


Week end pigro e disorganizzato...avevo programmato un sacco di cose da fare e poi improvvisamente il tempo non mi è bastato, il freddo e il cielo grigio mi hanno scoraggiata dall'allontanarmi dal divano e alla fine ho combinato poco e niente.
Pazienza, mi sono consolata impastando i pici (a breve sui nostri schermi) con mia madre e con una scodella di zuppa bollente, piena di verdurine e soba riportata dal viaggio in Giappone. 
La soba mi piace molto sia calda che fredda, a Kyoto ne ho mangiata tantissima e ora cominciava davvero a mancarmi!


2 tazze di brodo
qualche cimetta di broccolo fresco
una piccola carota tagliata a bastoncini
qualche fettina di cipollotto
qualche foglia di rucola
uno champignon affettato sottile
soba
peperoncino in polvere
Per prima cosa preparate del brodo, quello che preferite; io ho scelto un brodo di verdure semplicissimo con carote, cipolla, sedano, pomodoro secco, una foglia d'alloro e una capsula di anice stellato. Aggiungete un pizzico di peperoncino.
Nel frattempo cuocete a vapore le cimette di broccolo.
Lessate la soba in acqua bollente salata, scolatela e sciacquatela velocemente in acqua tiepida. 
Versate il brodo bollente nelle tazze, unite la soba, i broccoletti, le carote, la rucola e gli champignon.
Ci starebbe benissimo una spolverata di sesamo sopra, ma al solito l'ho dimenticato!

19 commenti:

  1. Viaggio in Giappone?????? INVIDIA!
    Li prendo spesso al ristorante giapponese ("spesso" è un eufemismo visto che li fanno bene solo in un ristorante MOOOOOOOLTO caro, quindi non ci vado così spesso...) e non ho mai provato a farmeli a casa! Userò la tua ricetta!
    Baci e buona domnica

    RispondiElimina
  2. Non ho mai assaggiato la soba...! La tua ricetta è molto carina e curiosa. Da provare! :) Oltre ad essere colorata e bella da vedere, chissà che profumino... me lo immagino! :)
    Buona domenica, e complimenti per il blog!! :D
    Incoronata.

    RispondiElimina
  3. non ho parole,straordinaria!sfondi una porta aperta!io adoro tutto quello che è nipponico!grande, e che figata sei stat in Japan....che esperienza è?mamma mia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche tu una Nippofila? Evviva! In Giappone spero proprio di poterci tornare, mi è piaciuto da morire!

      Elimina
  4. è stupenda!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! dovrei avere i soba da qualche parte..te la copio!!!

    RispondiElimina
  5. Meravigliaaa! Ora la faccio vedere a mio marito che va pazzo per queste zuppe e non so perché ma credo che mi dirà "fammelaaaa!" :P

    RispondiElimina
  6. UdonUdonUdon...ma quanto mi mancano?! Ancora me li sogno....
    Gran bella zuppa peccati mi manchi la materia prima (soba) e quelli che trovo in giro sono troppo sottili.
    Mi limito ma guardare e a cercare se c'è qualcosa di più spesso.
    :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli udon mancano troppo pure a me! Mammamia Robè, quanto erano buoni in quel di Kyoto!

      Elimina
  7. Tesoro mi potresti mettere una ricetta brutta una volta pf? E anche delle foto meno belle?? Dai basta, altrimenti mi tocca farti sempre una sfilza di complimenti :)
    ihihi bravissima!

    PS: Parli della soba come se fosse sale. A volte innalzi il livello del lettore al tuo. ti ringrazio per questo :)

    RispondiElimina
  8. Ieri giornata grigia pure qui e il mio sedere non si è' staccato dal divano! Alla sera l ho mandato a prendere della pizza bella Foodblogger sono :p
    Avrei mangiato anche la tua zuppetta per scoprire il sapore del soba...

    RispondiElimina
  9. Bellissimo piatto! Direi pure invitante...Ma io il grano saraceno lo tollero solo sommerso da burro, formaggio, verze e patate, in Valtellina. ;)
    Se fossi un'esperta anche di spaghetti di riso avrei una domandina per te...

    Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ohhh certo che ispira parecchio la tua idea di soba :P
      Gli spaghetti di riso li mangio, ma non direi di essere un'esperta...e non saprei neppure a chi indirizzarti...

      Elimina
  10. Non ho mai provato la zuppa di soba, quella vera, ma ogni volta che la vedo mi viene una gran voglia di assaggiarla, dev'essere strepitosa... soprattutto in queste giornate uggiose e grigie!
    Buona giornata cara mia!! :)

    RispondiElimina
  11. E' arrivata la tua meraviglia. Che emozione! e che bel dono. Grazie. Sto preparando una torta per le tue meravigliose pallottole e poi domenica dovrei avere anche i topinambur... grazie davvero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello, finalmente è arrivato cara! Goditelo :)

      Elimina
  12. Chiara, buon giorno, vengo a farti visita grazie al suggerimento di Lara. Ho dato un'occhiata al tuo blog e ti faccio un miliardo di complimenti perchè mi piace moltissimo, è pieno di ricette e di alimenti particolari, le foto sono bellissime. Aspetta...non ti ho spiegato il collegamento che mi porta da te, Taste&More. E' stato un piacere conoscerti, ti seguirò. eleonora
    http://eilbasilico.blogspot.it/

    RispondiElimina