lunedì 7 gennaio 2013

Seaweed oven fries con maionese veg



Per 2 porzioni:
3 patate
un cucchiaio di nori tritata
un cucchiaino d'olio
Per la maionese veg
un pugno di noci del brasile
acqua
qualche goccia di limone
sale


La sera prima mettete le noci sgusciate a bagno in acqua fredda.
Il giorno dopo scolatele e frullatele con il limone, un pizzico di sale e acqua q.b. per ottenere la consistenza che desiderate.
Tagliate le patate a bastoncini come per friggerle e disponetele in una teglia antiaderente. Ungetele appena d'olio (io ho usato un nebulizzatore) e cuocetele in forno caldo a 180°. Spolveratele con abbondante nori e servite con la maionese.

23 commenti:

  1. La maionese veg la devo provare assolutamente, eccezionale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Niente a che fare con quella tradizionale, ma è una salsa molto buona!

      Elimina
  2. Faccio una maionese veg molto diversa, mi hai messo curiosità di provare questa!

    RispondiElimina
  3. Oh, ora anche io son curiosa di vedere la tua! Vengo a spulciare sul tuo blog Stefania!

    RispondiElimina
  4. davvero interessante!! complimenti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non immaginavo tanto successo per questo intruglio :P

      Elimina
  5. Interessante! mi sto avvicinando pian piano a questo tipo di cucina.. mi sa che in questi giorni la proverò!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siii che bello! Io non sono vegana, ma mangio vegan la metà del tempo, solo perchè mi piace davvero tanto!

      Elimina
  6. Interessante ricetta e ti dico anche per le altre precedenti di cui ho preso buona nota cicoria e fave favoloso grazie e buona settimana.

    RispondiElimina
  7. bè sembra davvero eccezionale!!!!!!!! grandeeeeee ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello quando passi dalle mie parti!

      Elimina
  8. Ciao :) come sempre mi stupisci!!!!
    La maionese mi incuriosisce!!!
    Baci

    RispondiElimina
  9. il tuo blog è un'eterna fonte di idee ^_^! Non avrei mai pensato che la maionese vegana si potesse fare con le noci, pensavo servisse per forza il latte di soia (ho visto la ricetta su Cucina Naturale, ma non l'ho ancora fatta, per timore di non riuscire a ottenere la stessa maionese assaggiata in una gastronomia vegetariana). Immagino andranno bene anche delle noci italiane, no?
    E una curiosità. Hai già usato il tofu vellutato? Sai per caso se esistono marche senza glutine, che non contengano tracce di frumento, insomma?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara, sei molto gentile!
      Io non ho mai assaggiato la maionese con il latte di soia, la voglio provare :) Una volta l'ho fatta con le mandorle, e mi è piaciuta tantissimo, e immagino sia buona anche preparata con le noci...
      Per il silk tofu: io l'ho usato qualche volta, ordinandolo da internet (qua non lo trovo) ma questo week end voglio provare a farlo in casa. Se viene pubblico tutto :D
      altrimenti controllo online le etichette e vediamo per il glutine.

      Elimina
    2. Grazie, davvero gentile :D!
      Io prendo quello della Taifun, da Naturasì e stando alla mia ultima sembrerebbe senza glutine (http://www.taifun-tofu.de/en/ernaehrung/taifun_tofu_ernaehrungsphysiologie.php?NID1=4&NID2=5&NID3=0), anche se nel prontuario dell'AIC non compare :(

      Elimina
  10. Ma quante ricette mi son persa? Questa idea la trovo eccezionale, sappilo! E adesso vado a leggermi i precedenti post ;)

    RispondiElimina
  11. Sei talmente geniale che a volte mi chiedo come sia possibile che il cuoco sia tuo marito. Forse é il tuo commis e tu sei lo Chef. Forse é questa la soluzione :)
    Forse, forse forse.
    Quel che é certo é che sei un genio.
    Te l'avevo già detto?

    RispondiElimina
  12. Ah si si si, Lara ha proprio ragione, sei molto brava!

    RispondiElimina