venerdì 11 maggio 2012

Gelato allo zenzero - what really makes me happy

La mia vita da blogger mi sta regalando ogni giorno nuove soddisfazioni.
Quando ho cominciato la mia unica lettrice era mia sorella, il blog era semplicemente la trasposizione del mio vecchio quadernino di ricette; oggi inizia a prendere forma il progetto iniziale e cioè avere un salotto virtuale in cui incontrare qualcuno con cui chiacchierare di cucina e di fidanzatini delle medie, con cui scambiare piccoli trucchi per fare una torta e con cui ridere.
Non sapevo che avrei incontrato anche delle amiche e così tante persone che sono qui per il solo desiderio sincero di condividere ricette, immagini, frammenti di vita, che dedicano agli altri del tempo e lavorano con dedizione e impegno per far funzionare il mio e il loro salotto, rigorosamente for free.
Neppure immaginavo di appassionarmi così tanto al punto di vista di donne e uomini (spesso) sconosciuti.
E invece.

Questo imperdibile gelato è il naturale accompagnamento dei tortini al cioccolato con cuore fondente, quelli che una volta infilato il cucchiaio si spatasciano rivelando voluttuose colate di cioccolato caldo, quelli che ti infili il cucchiaio in bocca e hai una crisi iperglicemica e anche di coscienza perchè al mare quest'estate sembrerai un gommone, quelli che mio marito mi prepara con tanto amore/pazienza :P
Ad ogni modo con o senza tortino questo gelato è davvero perfetto: dolce, piccante e aromatico, che ve lo dico a fare? Dopo avermi seguita e incoraggiata con i gelati verdurosi questo non ve lo potete davvero perdere.
La ricetta è leggermente adattata dal blog di Kja.
latte 250 gr
panna 250 ml
una tazza da tè colma di zenzero fresco grattugiato
uova 2
zucchero 150 gr
Portate a bollore il latte e la panna e unite lo zenzero grattugiato (I love microplane). Coprite e lasciate in infusione 30 minuti. Montate le uova intere con lo zucchero (I love planetaria); filtrate il latte e fatelo sobbollire nuovamente, quindi unitelo a filo alle uova senza smettere di mescolare con una frusta.
Trasferite la crema in una pentola e fate andare a fuoco medio sempre mescolando. Quando la crema vela il cucchiaio, toglietela dal fuoco e fate raffreddare completamente. Se la crema impazzisce come è successo a me basterà passarla con un frullatore a immersione per eliminare i grumi. A questo punto potete mettere tutto nella gelatiera o far riposare in freezer fino a indurimento completo del gelato e poi mantecare con un frullatore potente e rimettere in freezer per un'oretta.
Senza gelatiera però secondo me il gelato viene meglio se si usa l'agar. Credo che si potrebbe sostituire un uovo con 2/3 grammi di agar, proverò sicuramente a farlo :)
Grazie di cuore a tutti voi che contribuite ad arricchire questo spazio leggero

28 commenti:

  1. Le tue ricette sono sempre così particolari! L'idea della crisi di coscienza di fronte ai tortini è divertente ma, ahimè, vera! Grazie a te per scrivere sempre in modo così leggero e ironico: conosco da poco il tuo blog ma mi piace molto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale grazie a te :)il mio blog è fatto da voi :)

      Elimina
  2. Buono per me che adoro lo zenzero, sembra cremosissimo!

    RispondiElimina
  3. ci sono anch' io! ci sono anch' io!!! tra le tue lettrici :O)
    e mi piace moltissimo quello che proponi nel tuo quadernino evoluto1!!!!
    tipo questo gelato allo zenzero, sarà perchè amo le spezie, i sapori un po' orientali, ma mi piace assai!!!!
    me lo immagino al entro di una minipie di mele con la frolla "frantumata" dal cucchiaino per poterci adagiare na pallina di gelato.....gnammmmm......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'immagine della frolla frantumata mi ha messo l'acquolina...hai ragione ci starebbe un incanto!

      Elimina
  4. Ma....ma...ma questa è una vera dichiarazione di amore verso le tue (i tuoi) amichette (amichetti) di blog!! :-) Ma sai che anche io vivo e condivido quello che scrivi?
    PS: mi sa che mi toccherà comprare anche la gelatiera...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Roby io con te mi son trovata alla grande proprio perchè ho visto lo stesso disinteressato spirito di condivisione, e ti adoro per questo!
      Per la gelatiera, una come la mia costa una sessantina di euro sullo store online Euronics, ed è veramente una figata :)

      Elimina
    2. c'ho un MAC e una planetaria che bussano insistentemente alla porta, mi sa che dovrò fare due chiacchere con il mio portafoglio :-/

      Elimina
    3. Lasciamo perdere và...
      Comunque ad agosto provi la mia gelatiera e se ti soddisfa poi magari la prendi :) con il Mac non sono d'aiuto: non ho la tecnologia per usarlo, come disse un amico a cui chiesi di poterlo provare :P

      Elimina
  5. E' la prima volta che passo di qui e mi trovo sull'orlo di uno svenimento! Già da amante folle dello zenzero mi stavo rimirando quel gelato con l'acquolina in bocca. Se poi mi parli anche di accompagnarlo ad un tortino al cioccolato dal cuore morbido...è la botta di grazia! Cerco di resistere all'acquisto della gelatiera (solo per "autodifesa" da indigestioni") ma in questi casi è dura, eccome se l'è dura! Piacere di conoscerti e compliemnti per questo tuo piacevolissimo spazio. Buon we, a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Voi stoici...vi invidio...io cedo, sempre!
      Ora passo a curiosare da te :)

      Elimina
  6. se apri una gelateria io sono cliente fissa..sul "what really makes me happy"..passo!
    buona serata

    RispondiElimina
  7. Mi piace!!! Vorrei proprio poter farmi un cucchiaione adesso!!.... Magari insieme al tortino cioccolatoso!
    Un bacio e buon weekend!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon we anche a te cara :) spero di poterti presto far assaggiare qualcosa di buono :)

      Elimina
  8. Mi piace lo zenzero con quella freschezza e quella nota piccante, nel gelato mi piacerebbe anciora di più, con iltortino al cioccolato la morte sua!!

    ciao loredana

    RispondiElimina
  9. Ma che bontà....avrei proprio voglia di un assaggino!!!

    RispondiElimina
  10. Anche io ho avuto molto di più di ciò che mi aspettavo da che ho aperto il blog!!! Ti capisco eccome!!
    Favoloso lo zenzero e pure questo gelato!!! ...già me lo vedo vicino al tortino fondente!!! Boooono!!!!!
    Baioni e buon weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io consiglio a tutti di aprire un blog oramai! :D

      Elimina
  11. eh eh il blog regala grandi soddisfazioni!
    ottimo il tuo gelato brava!!

    RispondiElimina
  12. hai proprio ragione in questa blogsera si conoscono persone alle quali mai immagineresti di affezzionarti tanto e ci sono anche dei feeling immediati qualcuno di mai visto e di cui no hai nemmeno mai sentito la voce e magari nemmeno mai visto il viso.. che cosa strana non lo avrei mai immaginato!!!
    i tuoi gelati sono uno meglio dell'altro e questo lo trovo super se poi lo penso sul tortino caldo inizia a brontolarmi lo stomaco!!!! buona domenica un bacetto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io amo internet per questa possibilità di stringere amicizie "virtuali" :) buona domenica Tiziana!

      Elimina
  13. *___* questo gelato potrei sposarlo, oltreché mangiarlo! e ci sono chiari segni del destino che mi indicano di comprare una gelatiera... (nel frattempo però proverò con l'agar! c'è qualche accorgimento particolare da seguire, a parte mettercelo intendo? :P)
    ahaha, anche per me la prima lettrice (oltre che grafica e ideatrice del blog, che mi ha servito su un piatto d'argento come regalo *_*) è stata mia sorella *_*. che poi ci siamo chieste entrambe una cosa: come fai a trovare tutte le cose giappocinesi in Sardinia se, come penso di aver capito, non abiti a casteddu? ammirazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, le sorelle... :)
      Ascolta io ho un'erboristeria di fiducia che ha una enorme fornitura di prodotti macrobiotici, tutto il resto lo compro online o in giro per il mondo ogni volta che viaggio; la prossima sett sarò a Londra e so già dove andare a scovare ingredienti balenghi :P

      Elimina
    2. Ah, dimenticavo l'agar...è facile da usare, assicurati solo che sobbolla per 40 secondi/ 1 minuto nel liquido che hai scelto e mescola bene con una frusta.
      Fammi sapere come va e se hai bisogno di aiuto cercami pure :)

      Elimina
  14. da quando ho assaggiato questo gelato in un ristorante ho sempre voluto farlo....ottima ricetta, brava!!!

    RispondiElimina