sabato 26 maggio 2012

Gelato al sesamo nero


Si ricomincia con i gelati finalmente, stavolta affiancata da David Lebovitz: mi son comprata il suo libro The Perfect Scoop ed è stato subito amore...quella di oggi è la sua ricetta del fiordilatte a cui io ho fatto una piccola aggiunta, incoraggiata dai mugugni estatici di Elvira che lo preparò qualche mese fa ;) e dai commenti positivi di Roberta che lo assaggiò in Giappone!
500 gr latte fresco
250 gr panna fresca
150 gr zucchero
un pizzico di sale
25 gr di maizena
+ le mie aggiunte:
2 cucchiai di pasta di sesamo nero
1 cucchiaio di semi di sesamo
In un pentolino scaldate il latte con lo zucchero e il sale e sbattete la panna fredda insieme alla maizena con una frusta finchè non ci saranno più grumi. Versate anche la panna nel pentolino insieme al latte e portate a ebollizione, poi abbassate la fiamma e continuate a mescolare con la frusta per due minuti. A questo punto se volete potete aggiungere la pasta di sesamo nero.
Fate raffreddare il composto e poi mettetelo nella gelatiera. Quando il gelato sarà pronto aggiungete un cucchiaio di semi di sesamo e servite.

46 commenti:

  1. Ok, non ho la più pallida idea di che sapore abbia la pasta di sesamo nero, però visto così fa davvero venire voglia di mangiarlo. Marta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un sapore simile alla nocciola Marta ed è davvero buono!

      Elimina
  2. ...e da oggi il gelato non sarà più lo stesso!! Mentre io vivo con la frustrazione da gelato che non posso preparare.
    Come al solito soprendi sempre il tuo pubblico, il prossimo passo è il gelato con fagioli azuki, altra specialità giapponese :-) Un bacione alla mia amichetta

    RispondiElimina
  3. chissà che gusto.. non riesco ad immaginare, m siccome adoro il sesamo in ogni forma, non può che essere ottimo :))

    RispondiElimina
  4. Sesamo nero?*_* Leggo che hai scritto che ha un sapore simile alla nocciola .. quindi dev'essere squisito! ma dove lo compri? di solito la pasta di nocciole oppure al pistacchio la vendono in erboristeria oppure nei negozi più forniti per dolci & deco ma del sesamo nero non mai visto traccia! Grazie
    simona:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo averla cercata per terra e per mare mia cugina me l'ha comprata a Parigi :)

      Elimina
    2. Purtroppo l'ho finita con questo gelato, altrimenti te ne avrei mandata un pò...se ci tieni posso portartela dal Giappone, vado a fine Giugno :)

      Elimina
    3. io avrei bisogno di un obbiettivo per la mia Nikon oltre che ad un Furisode vintage, un obi coordinato e un paio di zori. Se ti avanza posto anche dei biscottini con azuki... I-N-V-I-D-I-A!!! :-)

      Elimina
    4. Nella mia valigia ci sarà sicuramente il posto per un regalino per te amica :)

      Elimina
  5. Wow :O
    Chissà che bontà!!
    Smack ^^

    RispondiElimina
  6. Anche io avevo il dubbio sul sapore, ma se mi dici che sa di nocciola vale proprio la pena di provarlo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credimi, il sesamo nero è buonissimo e vale assolutamente la pena di provarlo :)

      Elimina
  7. che originale!!! anche il colore è particolare...complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe stato più carino variegato, ma ci ho pensato troppo tardi!

      Elimina
  8. Questa è assolutamente nuova! Deve essere assolutamente particolare, questo gelato.. l'unica cosa che un po' inquieta è il color cenere, ma mi piace!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so Giuly, avrei dovuto farlo fiordilatte variegato al sesamo, la presentazione ne avrebbe guadagnato...

      Elimina
  9. La ricetta mi piace è particolare, ma il colore non è dei miei preferiti, certo con il sesamo nero non poteva avere un colore diverso.
    L'importante è che sia buono!!!

    RispondiElimina
  10. bellissimo, provero' a chiedere nei drugstore vicino da me...

    RispondiElimina
  11. ma sai che ho il suo libro nella wish list? a questo punto mi hai convinta a comprarlo subito :O)))) davvero niente male la tua variante del gelato di David!!!
    un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te lo consiglio assolutamente, per me è molto utile, le spiegazioni sono chiare. L'unico neo è che non tutte le ricette sono immortalate, avrei voluto più foto!

      Elimina
  12. Nuooo che buono che era!!! Poi il tuo sembra molto più professional del mio!!! Com'era?? Ti é piaciuto quanto era piaciuto a me???? Gnam gnam..
    Non vedo l'ora di una scorpacciata di gelato assieme!!!

    RispondiElimina
  13. Non ho la gelatiera, ma e su la lista.Sono indecisa su quale tipo di marca.Il sesamo nero ce lo in casa.Chi sa se posso fare io la pasta...
    Mi incuriosiscono molto i gelati dai sapori insoliti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lilly io ho un modello davvero economico che fa egregiamente il suo lavoro :)
      per quanto riguarda la pasta di sesamo nero, ricordo di aver visto da qualche parte il procedimento per farla in casa, ma non ricordo dove...

      Elimina
  14. Ma è semplicemente stupendo!!!! Io il sesamo lo metterei ovunque, quindi questo gelato deve essere squisito. Splendida la foto!!!

    RispondiElimina
  15. un gusto simili-nocciola può conquistarmi senz'altro, ma parte tutto questo gelato color fango-mastice lo trovo davvero di gran moda!

    ^_^
    roberta

    RispondiElimina
  16. Ehi Chiarina, ma vuoi proprio stupirci con questo gelato, comunque ha un'aria golosissima!

    RispondiElimina
  17. spettacolo! ma perchè non siamo vicine di casa?? ^.^

    RispondiElimina
  18. Sarebbe bello Ely, almeno tu non mi guarderesti mentre faccio le foto in cortile come se fossi scema del tutto :P

    RispondiElimina
  19. Perdindirindina il gelato al sesamo nero. Questo non mi sarebbe mai venuto in mente ma mi piace. e mi paice anche il tuo blog. Mi appiccico!

    RispondiElimina
  20. E io con la gelatiera non riesco a fare uno straccio di gelato !!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooo Ombre perchè? Sentiamoci e risolviamo questo problema, che cavolo ce l'hai e la faremo funzionare!

      Elimina
  21. Ma che gusto avrà mai questo gelato?? caspita vorrei proprio provarlo!! sei geniale! :)
    Bacio!

    RispondiElimina
  22. Giusto per lasciarti un forte abbraccio amica mia <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...ma come fare io senza di te :) bella!

      Elimina
  23. che faccio, mi devo ancora stupire delle tue ricette?? :) eh no! Ormai è un pò che ti seguo, che mi stupisco a fare?? :) ecco devo ammettere che la gelatiera rientra nella mia scatola dei desideri! :) casa mia è piena di scatole, delle idee.. dei desideri, delle cose più buone del mondo. Ma quella dei desideri è quella che preoccupa di più la mia dolce metà... chissà perchè... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mio marito e il tuo hanno qualcosa in comune ;)
      la gelatiera è un'affare meravigliosoe ti dirò il mio è un modello estremamente economico ma si difende bene.Per cui se decidi di cedere potresti fare meno danni di quanto credi ;)

      Elimina
  24. Quel libro isira anche me da un sacco!!! ... Continua così che i tuoi gelati mi intrigan uno più dell'altro!!!

    RispondiElimina
  25. Semplicemente delizioso! E grazie anche per il suggerimento del libro.. lo inserisco nelle lista ormai incontenibile di quelli da acquistare

    RispondiElimina
  26. Evviva, il gelato! Semplicemente gustoso!

    RispondiElimina
  27. Il sesamo nero lo adoro, ma anch'io non lo trovo facilmente!! bravissima come sempre...!
    e.

    RispondiElimina