domenica 9 dicembre 2012

Melomacarona, biscottini del Natale greco




Non sono una fan del Natale ma lo sono sicuramente dei biscotti natalizi dagli aromi avvolgenti.
I melomacarona li ho scoperti per caso cercando informazioni per un viaggio in Grecia, e non ho resistito a provarli subito, perchè sono come piace a me, senza burro, senza uova, pieni di spezie e di sciroppo!
Questi biscottini profumati e un pò ruvidi mi hanno totalmente conquistata, sono bellissimi anche da vedere e quindi perfetti per un pensierino goloso o per chiudere una cena.
A me ovviamente hanno fatto compagnia con un tè davanti al camino...

Per circa 75 biscottini:
280 gr d'olio d'oliva leggero
180 gr di spremuta d'arancia
110 gr di zucchero a velo
la scorza grattugiata di 2 arance
6 gr di bicarbonato
1cucchiaino di mix 5 spezie (cannella, chiodi di garofano, noce moscata, pepe nero e anice stellato)
190 gr di semola di grano duro
500 gr di farina 00
5 gr di lievito per dolci

Per lo sciroppo al miele:
400 gr di zucchero
250 gr d'acqua
100 gr di miele
Per decorare:
Noci a pezzetti



Riscaldate il forno a 180˚. In una ciotola capiente mescolate il succo d'arancia con lo zucchero, le spezie e la buccia d'arancia. Aggiungete metà della farina setacciata con la semola, il bicarbonato e il lievito. Unite l'olio e poi il resto della farina e lavorate con le mani per ottenere un impasto omogeneo. Formate delle palline d'impasto grandi come noci e schiacciatele lievemente con le mani o con i rebbi di una forchetta e cuocete per 15/20 min, finchè i biscottini saranno dorati. Nel frattempo preparate lo sciroppo mescolando tutti gli ingredienti e facendolo bollire per 3 min. Tuffate i biscotti nello sciroppo freddo e lasciateceli per 30/40 sec, poi scolateli e metteteli su un vassoio per perderne l'eccesso. Spolverate sui biscotti le noci tritate e servite. Io mi son dimenticata delle noci...ma si può?


17 commenti:

  1. miiiiii che m'hai fatto scoprire! e poi per ora sono in un insolito trip da miele, per cui perfetti!!!... con o senza noci ^_^

    :*
    roberta

    RispondiElimina
  2. buonissimi!!! oltre che super carini! complimenti!

    RispondiElimina
  3. Anche senza noci saranno stati strepitosi!

    RispondiElimina
  4. Che belli, e come sono confezionati bene! Anche a me piacciono i dolcetti con lo sciroppo :-).

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ale devo dire che sono uno dei miei esperimenti più riusciti!

      Elimina
  5. Ma sono bellissimi... e la presentazione in vaso poi... deliziosa.

    RispondiElimina
  6. Stupendi questi biscottini tesoro! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Senti ma dopo il turco il greco, come la mettiamo?? Sei un genio.

      Elimina
    2. Ahahah liceo classico cugggina!

      Elimina
  7. Sono molto belli confezionati così... e la ricetta mi piace moltissimo, adoro i dolci bagnati da sciroppi. Grazie per averceli fatti conoscere ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche tu ami i dolci sciroppati, evviva!
      Grazie tante cara :)

      Elimina
  8. che belli questi biscottini, anche senza le noci ;-)
    e che dire dei copri vasetti? Deliziosi.
    ciao ficoeuva

    RispondiElimina
  9. Questi biscottini devono essere deliziosi! Sono anche io una fan dei biscotti dal sapore pieno e speziato, e questi sì che ne sanno! E poi, da inzuppare nello sciroppo.. bontà!
    Anche se in ritardissimo, buone feste, mia cara!

    RispondiElimina
  10. Questi biscotti sono spettacolari!!!

    RispondiElimina