mercoledì 6 marzo 2013

Asparagi oven fries



La ricetta per 2 persone:
Una decina di asparagi
2 cucchiai di panko o pangrattato
1 cucchiaino di parmigiano grattugiato
1 cucchiaino di pecorino grattugiato
una presa di sesamo nero
1 cucchiaio di semi di lino
3 cucchiai d'acqua
sale

Per cominciare preparate "l'uovo": tritate finemente in un mixer i semi di lino, metteteli in una scodella e aggiungete l'acqua mescolando. Lasciate riposare la miscela per 15/20 minuti in frigo.
Mescolate il panko con i formaggi e il sesamo.
Nel frattempo pulite gli asparagi e passateli nell'uovo vegano di semi di lino e poi impanateli nel pangrattato. Adagiateli su una teglia e mettete in forno caldo a 200° finchè l'impanatura sarà croccante e dorata. Salate e servite subito.

15 commenti:

  1. Ma che appetitosi i tuoi asparagi/patatine! :)

    Sei sempre un vulcano di idee!

    RispondiElimina
  2. Questi asparagi devono essere deliziosi!!!

    Not Only Sugar

    RispondiElimina
  3. Sono contenta di aver scoperto questo blog, davvero curato e con ricette interessanti. Ti ho assegnato un premio, non so se avrai voglia di continuare il "giochino", però se ti va passa a ritirarlo da me!
    buona domenica:)
    http://peanutincookingland.blogspot.it/2013/03/ebbene-ce-chi-dice-che-sono-amabile-tze.html

    RispondiElimina
  4. Noto con (dis)piacere che anche tu sei messa male a livello tempo!
    Aiutooo.
    Bacione amica mia

    RispondiElimina
  5. Devono essere speciali, mi piace l'idea di accostare il pecorino nella panatura con panko, bellissima idea!

    RispondiElimina
  6. ciaoooo.
    felicissima di aver scoperto questo tuo bel blog..
    complimenti! Da oggi mi avrai tra i tuoi followers..
    Ti ho assegnato un premio..
    passa a ritirarlo!! :)
    http://paolainthekitchen.blogspot.com/2013/03/premio-versatile-blogger.html

    RispondiElimina
  7. Ho tutto ma proprio tut...ups, no, sbagliai, mi mancano gli asparagi!
    Comunque, segno tutto, perchè l'idea di chips di asparagi mi attira non poco! Li unisco alla maionese vegana di noci e a una strepitosa zuppa di carote appena vista su Cucina Naturale e ti faccio sapere com'è andata ;)! Nella speranza di riuscire a fotografare tutto..ultimamente ci riesco solo con i dolci ^^''

    p.s.: poi i biscotti salati con burro di arachidi li ho fatti, troppo buoni, talmente tanto che son finiti in un baleno :D!

    RispondiElimina
  8. Ciao a tutte e scusate la latitanza: ho mamma e suocera malaticce (ma in via di guarigione per fortuna!) ma vi voglio bene e sono felice di vedervi passare di qua :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo si riprendano in fretta :-)
      Un bacione

      Elimina
  9. Auguri!
    Volevo segnalarti questa, se già non l'hai vista, magari hai anche l'ultimo ingrediente (io nemmeno sapevo che esistesse...)
    http://www.rossa-di-sera.com/2013/03/risotto-con-albicocche-secche.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti me l'ero persa! E cavolo l'adoro ma mi manca il rhum :P

      Elimina
  10. Sembra abbia nevicato un pò lì sopra... ;-)

    RispondiElimina
  11. Ciao che carino il tuo blog ci son belle ricette complimenti ;)
    mi unisco subito ai tuoi lettori fissi!

    Un abbraccio
    Alessandro
    fancyfactorylab.blogspot.it

    p.s. passa pure da me e fammi sapere che ne pensi ;) baci

    RispondiElimina