giovedì 18 aprile 2013

Vegan chili di ceci neri con tortillas al cacao


Ho deciso di provare una versione vegan della meravigliosa ricetta proposta da Ann senza stravolgerla troppo come mio solito, però la madre di questo cowboy che conosco io è pugliese, per cui il legume alla base del mio chili è il cece nero :P
Avendo preparato un chili dolce e delicato la tortilla l'ho voluta piuttosto saporita, aromatizzata con parecchio cacao amaro, e infine ho aggiunto un tocco fresco con dei piselli saltati giusto un attimo in padella con uno spicchio d'aglio e del sesamo e qualche foglia di insalata riccia.
Et voilà.



Per il chili:
250 gr di ceci neri
200 gr di peperoncini dolci freschi
sale
olio
Per le tortillas (ricetta di Anne, a cui ho aggiunto il cacao):
210 gr. di farina 00
40 gr. di cacao amaro
1/2 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di lievito in polvere non vanigliato
1,5 cucchiai d'olio d'oliva
120/180 ml d'acqua
Per il contorno:
insalata riccia
pisellini freschi non sgusciati
semi di sesamo
uno spicchio d'aglio
olio

Per cominciare mettete i ceci a bagno per 24 ore. Lavate i peperoncini, metteteli su una teglia in forno ben caldo finchè saranno abbrustoliti e poi chiudeteli in un sacchetto di carta per qualche minuto. Dopodichè spellateli, privateli dei semi e passateli al minipimer.
In una pentola di ghisa versate la pasta di peperoncino dolce, i ceci scolati e coprite d'acqua.
Salate, mettete il coperchio alla pentola e cuocete a fuoco dolce per circa un'ora e mezza (se serve aggiungete dell'acqua calda in cottura).
Mentre i ceci intiepidiscono preparate le tortillas: setacciate la farina, il cacao, il sale e il lievito e unite l'olio. Lavorate la farina con la punta delle dita per eliminare tutti i grumi e poi iniziate ad aggiungere l'acqua a filo, poco per volta fino ad ottenere un composto morbido ma non appiccicoso.
Impastate velocemente (con l'impasto lavorato a lungo si ottengono tortillas dure) e formate delle palline grosse come noci. Sistemate le palline su un piatto, copritele con un telo umido e lasciatele riposare per 20 minuti.
Trascorso il tempo di riposo scaldate bene una piastra o una pentola antiaderente e stendete le palline con il mattarello. Cuocete le tortillas pochi minuti per lato; il momento giusto per girarle è quando vedrete formarsi delle bolle sulla superficie.
Per il contorno: in una padella scaldate un filo d'olio con uno spicchio d'aglio, unite i piselli non sgusciati e fateli saltare a fuoco vivace per qualche minuto. Aggiustate di sale e spruzzate con i semi di sesamo. Servite i piselli con dell'insalata riccia lavata, asciugata e tagliata a pezzi grossi.


34 commenti:

  1. Che cosa fighissima! Non ho mai provato il cacao nel salato, queste tortillas mi ispirano davvero un sacco! Proverò:D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una volta che inizi non lo molli più...

      Elimina
  2. questa interpretazione vegan del chili mi lascia a bocca aperta... un po' perchè sembra veramente appetitosa e un po' per i colori, splendidi... complimenti come sempre ;-)

    RispondiElimina
  3. Cacao ovunque, sìììì! Migliora la vita... :-)

    RispondiElimina
  4. Che figata quella tortilla al cacao! E proverò questa versione per la mia amica vegana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Fammi sapere che ne pensa allora :)

      Elimina
  5. Chiarina, davvero invitante la tua versione vegan! I ceci neri mi incuriosiscono, non avendoli mai assaggiati, mi piace che tu abbia seguito la procedura del chili semplicemente sostituendo i ceci al manzo. Il contorno di piselli col guscio e insalata riccia mi sembra una bellissima combinazione, e il sesamo un tocco speciale. La tortilla al cacao, davvero geniale per due ragioni: la prima perche' e' una novita', ma la seconda ragione e' che il cacao col peperoncino e' ovviamente un'unione tradizionalmente felice. E poi si vede che le hai fatte benissimo, belle sottili, ampie e morbide. bravissima!

    --Ann

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono così contenta che la mia versione ti piaccia! Grazie di essere passata di qua :)

      Elimina
  6. MI-TI-CA!
    Solo tu potevi elaborare un chili vegano! :)
    Fantastico, come le foto! Io spero di riuscire a dedicarmi al chili la prossima settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetto con ansia di vedere cosa ti inventi!

      Elimina
  7. bellissima versione Chiarina! Interessante la tortilla "nera" elegante anche la presentazione nel suo insieme di colori... insomma, BRAVA!
    DAni

    RispondiElimina
  8. Grassie Dani, gioco per vincere ;D

    RispondiElimina
  9. molto molto originale!
    quella tortilla te la copio all'istante! :)
    buon we e in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  10. Bravissima! Ho giusto un pochino di ceci neri da finire (ma quanto ci vuole per farli cuocere? Un secolo...) ed oplà: la ricetta giusta!!
    Smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, esattamente un secolo Robè...però che buoni! ti sbaciucchio :)

      Elimina
  11. belle idee e anche molto originali, anche i colori sono deliziosi... versione da applauso! brava!

    RispondiElimina
  12. Non so se mi intriga di più l'accostamento di colori o di sapori... :) Direi entrambi, però!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah se sapessi fare le foto..."live" era meraviglioso!

      Elimina
  13. Sei un genio, ma forse te l'ho già detto.. epperforza, ogni volta che passo di qua rimango a bocca aperta!! se trovo i ceci neri voglio provare la tua versione, pure coi piselli in guscio!
    grandissima!
    Francy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Francy che carina sei :)
      i ceci neri io li ho trovati in un negozio di prodotti bio, se ce n'è uno nella tua città puoi cercare là, sono davvero buoni :)

      Elimina
  14. Wow è la prima volta che vedo un chili veg, complimenti!

    RispondiElimina
  15. Fantasiosa, elegante, equilibrata, colorata... come sempre! E stavolta pure senza ARCOLAIO!!!
    Un bacio entusiasta :-)

    RispondiElimina
  16. L'abbinamento è geniale, la tortilla al cacao è interessantissima e insomma... tutto il piatto è la fine del mondo!

    RispondiElimina
  17. Tortilla al cioccolato? Hai avuto un'idea fantastica, geniale e goduriosa ^^ Complimenti, un chili ben pensato, ben fotografato e ben presentato! :)

    RispondiElimina
  18. Trovo che il piccante si sposi alla perfezione con il cioccolato, esempio ne è un altro piatto messicano che è il mole poblano. La tua idea di mettere il cacao nelle tortillas è fantastica!

    RispondiElimina
  19. Wow, che ideona! Sai che non ho mai mangiato e, ancor peggio per me, nemmeno sentito parlare di ceci neri?? Devo recuperare assolutamente!
    Complimenti per la ricetta, mi piace molto!

    RispondiElimina